I VETRI NEL CAR DETAILING

I VETRI NEL CAR DETAILING

Pulire e prendersi cura dei vetri della propria auto è molto importante, soprattutto per questioni di sicurezza. Vediamo come pulire i vetri interni ed esterni della nostra auto:
VALUTAZIONE DEL DANNO Lettura I VETRI NEL CAR DETAILING 3 minuti Prossimo IL LAVAGGIO DEL VANO MOTORE

Pulire e prendersi cura dei vetri della propria auto è molto importante, soprattutto per questioni di sicurezza. Possono essere presenti infatti segni o aloni che peggiorano la visibilità, quindi è necessario assicurarsi di aver effettuato una pulizia attenta e completa.

Prima di passare alla detergenza effettiva dei vetri, anch’essi hanno bisogno di un lavaggio base insieme al resto del veicolo, dopodiché si può procedere alla loro pulizia nel dettaglio.

PULIZIA DEI VETRI 

I vetri generalmente vanno puliti ogni qual volta ce ne sia la necessità in modo approfondito.

Per una pulizia corretta si avrà bisogno di due panni in microfibra specifici e di un prodotto detergente come il Glass Clean & Shine, il Glass Cleaner o Clarify. Il primo passo è quello di applicare un po’ di detergente (poche spruzzate) su un panno in microfibra piegato in quattro. È importante piegare il panno in modo da avere una superficie pulita per ogni area di lavoro, così da rimuovere effettivamente tutti i residui di sporco.
Con il secondo panno, dopo aver passato il detergente con il primo, sarà necessario asciugare il tutto in modo tale da rimuovere il prodotto e lo sporco rimanente evitando anche la presenza di possibili aloni o striature.

Se si vuole una pulizia più specifica è possibile usare anche la Clay Bar (da non utilizzare con elevata frequenza). Questa aiuterà a rimuovere anche le più piccole impurità.

VETRI INTERNI ANTIAPANNANTE

La pulizia dei vetri interni è molto simile a quella dei vetri esterni, anche se sono sottoposti a problematiche diverse, come ad esempio i residui di fumo, il contatto con i grassi corporei o dall’umidità prodotta dalla respirazione all’interno del veicolo.

Anche qui si dovrà quindi applicare sul panno il detergente e in seguito, dopo averlo passato sul vetro, procedere all’asciugatura con l’aiuto del secondo panno.

Un valido supporto è dato dalla luce, ma pulire i vetri alla luce diretta del sole è un errore da evitare. Per essere sicuri di procedere ad una pulizia ottimale è necessaria una fonte luminosa come quella delle lampade Scangrip.

Per concludere il tutto, fornendo ai vetri protezione e brillantezza, può essere utile applicare l'antiapannante nanotecnologico FogFight. Anche in questo caso sarà utile l’uso di due panni in microfibra (in dotazione), uno sul quale spruzzare il prodotto per poi stenderlo sulla superficie, ed un secondo per rimuovere i residui in eccesso.