LAVARE CERCHI E PNEUMATICI

LAVARE CERCHI E PNEUMATICI

Quando si effettua la pulizia dei cerchioni ci si occupa contemporaneamente di pulire in un solo colpo tre parti dell’auto: i cerchi, gli pneumatici e gli archi passaruota. Ecco come completare correttamente questa fase:

Quando si effettua la pulizia dei cerchioni ci si occupa contemporaneamente di pulire in un solo colpo tre parti dell'auto: i cerchi, gli pneumatici e gli archi passaruota.

Prima di capire come pulire correttamente i cerchi è importante sottolineare che conoscere la tipologia di cerchi in possesso ed il materiale in cui sono realizzati è fondamentale.

/// CERCHI

I cerchi vanno trattati e curati come il resto della carrozzeria del veicolo, procedendo quindi a detergerli, decontaminarli (se necessario), lucidarli ed infine proteggerli.

È consigliabile prendersi cura dei cerchi settimanalmente insieme al lavaggio di mantenimento. Per quanto riguarda la decontaminazione con l'iron remover procedere ogni 4 mesi valutando di applicare anche un protettivo in base a quello precedentemente applicato.

  1. Prima di procedere con il lavaggio assicurarsi che i cerchi siano freddi e asciutti.
  2. Si parte con il risciacquo dei cerchi, adatto a togliere lo sporco superficiale e leggero.
  3. Si spruzza poi un prodotto detergente come Wheel Wash o MultiX che possono essere sostituiti da il Fallout Remover o IronX per unire la fase di pulizia a quella di decontaminazione.
  4. Lasciare agire il prodotto 2 minuti e avvalersi dell'aiuto di spazzola, pennello o guanto per rimuovere le impurità dalle aree più difficili da raggiungere, sia interne che esterne.
  5. Effettuare il risciacquo. Nel caso di utilizzo dei decontaminanti Fallout Remover e IronX risciacquare quando la superficie diventa viola.
  6. Finita la detergenza si passa alla lucidatura così da incrementare l'intensità del riflesso e rimuovere le piccole imperfezioni.

/// PNEUMATICI E PASSARUOTA

Mentre si lascia agire il prodotto sui cerchi ci si può occupare della pulizia di pneumatici e passaruota che sono le zone più sporche e dove si accumulano grandi quantità di detriti come ad esempio il fango.

Passaruota

La pulizia dei passaruota è un passaggio molto semplice, basta infatti spruzzare il prodotto detergente sulla zona da trattare lasciandolo agire per qualche minuto; dopodiché si pulisce con l'aiuto di una spazzola. Infine si risciacqua con un getto d'acqua per far staccare definitivamente lo sporco e il fango.

Pneumatici

Prima di passare alla protezione è fondamentale preparare con cura lo pneumatico, infatti preparare adeguatamente la superficie è sinonimo di una maggiore protezione.

Anche per gli pneumatici la detergenza è un passaggio molto semplice in quanto è sufficiente utilizzare un pulitore adatto avvalendosi dell'aiuto di una spazzola o di un guanto.

  1. Nebulizzare Wheel Wash o Retyre lasciandolo in posa 1 minuto senza farlo asciugare, aiutandosi con spazzola o pennello se necessario.
  2. Massaggiare fino a generare schiuma.
  3. Risciacquare abbondantemente e asciugare.
  4. Stendere il protettivo Bumper & Tyre Care, DarkSide o Perl e lasciare asciugare oppure rimuovere i residui aiutandosi con un applicatore Dressing Sponge.

Vai sul sicuro!

CALCOLA LA DILUIZIoNE

Inserisci i valori richiesti per calcolare la dose di prodotto e la quantità di acqua necessarie per una corretta diluizione, a seconda del rapporto e di quanta soluzione vuoi ottenere!

Risultato:

devi versare ml di prodotto in ml di acqua.